evasi0n7, jailbreak iOS 7, il team evad3rs colpisce ancora

Un altro fulmine a ciel sereno nelle ultime ore, come altri se n’erano visti in passato: ecco arrivato il jailbreak untethered per iOS 7.

evasi0n7 evad3rs iOS 7

 

Ancora una volta è stato il team degli evad3rs ad approntarlo con il nuovo tool denominato evasi0n7, in grado di violare i dispositivi con sistema operativo iOS 7.X, fino all’attuale 7.0.4.

Il tool è disponibile per i computer dotati di sistemi operativi Windows (a partire da XP), Mac (a partire da 10.6 Snow Leopard) e Linux.

Al solito, una volta scaricato il software dalla Rete e prima di procedere all’operazione di jailbreak, è caldamente consigliato di effettuare un backup dei propri dati. iPhone, iPad, iPad mini e iPod touch sono i dispositivi interessati dal jailbreak.

Ma vale davvero la pena eseguirlo? Come sempre questa domanda si pone: certo che ogniqualvolta vengono introdotte corpose e importanti novità da parte di Apple i tweak risultano sempre più inutili anche se,  a dire il vero, c'è da dire che ce ne sono davvero molti a cui la mela non ha (ancora) pensato.

Nei prossimi giorni le prime impressioni, e sicuramente correzioni, in merito alla piacevole, per alcuni, novità del team evad3rs.

Via | evasi0n.com

Vota l'articolo:
4.13 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO