Packard Bell dot s2: netbook economico ma ricco nella dotazione

Packard Bell dot s2

Packard Bell annuncia il nuovo dot s2, netbook ultra-portatile pensato per l'uso in movimento grazie ad una serie di accorgimenti come le 10 ore di autonomia, la visione e scrittura confortevoli e una ricca dotazione di connessioni.

Grazie a Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.1 e slot 3G per la SIM (così da evitare di portarsi dietro la chiavetta internet) ci si può connettere da qualsiasi luogo e la webcam e il microfono integrati permettono la video chat in alta risoluzione.

Parlando di portabilità non si possono non citare le dimensioni: solo 258 mm di larghezza e 185 mm di altezza, con uno spessore da 250mm e un peso di 1.25 Kg inclusa la batteria a 6 celle.

Lo schermo LED da 10.1 pollici risulta ottimo anche per la navigazione all'aperto con luce solare e la tastiera si avvicina molto alla comodità dei notebook aggiungendo un touchpad multi-touch che permette di aprire varie applicazioni "disegnando" simboli sulla superficie.

Sotto alla scocca batte il nuovo Atom N450 che assicura sia la potenza necessaria al multi-tasking, sia l'autonomia di 10 ore unitamente alla batteria a 6 celle.

Packard Bell dot s2 è disponibile in tre colori (rosso, nero e bianco) e include un disco da 250GB, lettore di schede 5-in-1 e il software Adobe Photoshop Elements 7 in versione completa.

Il dot S2 sarà disponibile dall’ultima settimana di Gennaio a €299 con Windows 7 Starter o Windows XP.

Packard Bell dot s2
Packard Bell dot s2
Packard Bell dot s2
Packard Bell dot s2

Packard Bell dot s2
Packard Bell dot s2
Packard Bell dot s2

  • shares
  • Mail